'Bando qualità artigiana': contributi a fondo perduto per le imprese artigiane lombarde

05/07/2022  - 37 letture     Territorio

La Camera di Commercio di Cremona, in collaborazione con Unioncamere Lombardia e Regione Lombardia, comunica che è stato pubblicato Il Bando Qualità Artigiana per sostenere le Micro, Piccole e Medie Imprese artigiane.

Il Bando Qualità Artigiana è finalizzato a promuovere il mantenimento e il rafforzamento della cultura e della qualità artigiana, la conoscenza dei prodotti artigiani, favorire la trasmissione dell’attività di impresa artigiana tra generazioni e sostenere interventi di sviluppo e innovazione per le imprese artigiane, come previsto dalla LR 28 aprile 2021 che ha istituito il riconoscimento “Qualità Artigiana”.

Una commissione consegnerà il riconoscimento “Qualità artigiana” con evento pubblico. I partecipanti beneficeranno anche di un contributo a fondo perduto per sviluppare, consolidare e innovare la propria attività.

Possono accedere all’agevolazione le MPMI iscritte ed attive alla sezione speciale “Imprese artigiane” del Registro Imprese delle Camere di Commercio operanti nei settori artistico, manifatturiero e della trasformazione alimentare con sede legale e/o operativa in Lombardia e appartenenti ai seguenti codici Ateco:

  • C Attività manifatturiere e tutti i sotto digit;
  • I 56.10.30 - Gelaterie e pasticcerie;
  • R 90 Attività creative, artistiche e di intrattenimento;

 Le imprese artigiane possono chiedere un contributo regionale a fondo perduto fino a un massimo di 10 mila euro. Le spese dovranno essere sostenute e quietanzate dal 1° gennaio 2022 ed entro la data di presentazione della domanda e comunque in ogni caso non oltre il 15 ottobre 2022.

Le domande di partecipazione devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, tramite il sito  http://webtelemaco.infocamere.it dalle ore 11.00 del 7 luglio 2022 fino alle ore 17.00 del 17 ottobre 2022 (salvo esaurimento anticipato delle risorse).

Il testo completo del bando e le istruzioni per compilare le domande sono disponibili sul sito di Unioncamere oppure Camera di Commercio di Cremona.

Condividi:

Azioni:


Scrivici
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Valuta questo sito
Inviaci un feedback su sito e accessibilità.

torna all'inizio del contenuto