Rinnovo esenzioni reddito e patologia: termine posticipato al 30 giugno

14/04/2021  - 48 letture     Territorio

Addetta d'ufficio

Al fine consentire ai cittadini di procedere al rinnovo delle esenzioni in un arco temporale che possa garantire il giusto distanziamento nell’accesso agli sportelli e ridurre l’affluenza dei pazienti presso gli stessi, Regione Lombardia ha posticipato al 30 giugno 2021 il termine per il rinnovo delle esenzioni da reddito (comprese le esenzioni con codice E30 ed E40 che non rientrano nei rinnovi automatici effettuati dal MEF).

È stata inoltre posticipata al 30 giugno 2021 la vigenza delle esenzioni per patologia. Al termine del periodo di proroga, in assenza di nuove comunicazioni, il rinnovo delle esenzioni per patologia avverrà secondo le consuete modalità:

  • presentando l’autocertificazione presso gli sportelli di Scelta e Revoca delle ASST;
  • online sul Fascicolo Sanitario Elettronico;
  • in farmacia (solo esenzioni E30 ed E40).

È comunque responsabilità del cittadino comunicare tempestivamente all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di competenza, anche in un momento antecedente alla scadenza, l’eventuale perdita dei requisiti del diritto all’esenzione, chiedendo la revoca del relativo attestato.

Per informazioni, visita il sito di  Regione Lombardia.

Lo sportello scelta e revoca

Sportello Scelta e Revoca accesso programmato consentito SOLO con appuntamento

  • Per Scelta e Revoca del Medico - Esenzioni del ticket - Tessere sanitarie

Condividi:

Azioni:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto